Home Appuntamenti Il jazz per le strade di Maranello: sabato 27 giugno il Bourbon...

Il jazz per le strade di Maranello: sabato 27 giugno il Bourbon Street Quartet







Maranello come New Orleans: è questa l’idea alla base del live itinerante che sabato 27 giugno vedrà protagonista il Bourbon Street Quartet, ensemble formato da quattro musicisti professionisti di grande spessore (Michele Vignali sax tenore, Marco Ferri sax soprano, Tiziano Bianchi tromba e Gianluca Paganelli basso tuba). La performance è proposta nell’ambito degli eventi estivi del Comune di Maranello, con la direzione artistica della Associazione Amici del Jazz di Modena.

Per le strade della città si respirerà l’aria del jazz delle origini, con una ventata di swing e con il ritmo delle marching band: alle 21.15 il quartetto partirà da Piazza Libertà, per poi dirigersi in Via Claudia (Direzionale Le Gallerie), proseguire in Piazza Unità d’Italia e tornare in piazza per la chiusura. Gli artisti, rispettando le regole del Covid 19, sapranno quindi dare allegria e aria di festa. Il concerto itinerante vedrà un repertorio del Jazz delle origini, ricreando l’atmosfera della New Orleans dei primi del 900, in un percorso storico per la città con un repertorio che ricalcherà quello delle brass band delle origini, dalle tipiche marce jazz come “Bourbon street parade”, “Bugle boy march” e “Panama” a spirituals come il famosissimo “When the saints go marching in”, “Down by the riverside” e “Just a closer walk with thee” a brani classici di jazz tradizionale come “Sheik of Araby”, “Bill Bailey” e “Tiger rag” e a blues come “St. Louis blues” e “Weary blues”. L’associazione Amici del Jazz produce un Festival che dura tutto l’anno, percorrendo numerosi comuni della Provincia di Modena, con il sostegno della Regione Emilia Romagna, BPER Banca e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena.