Home Cronaca Controlli notturni della Municipale, elevate 68 sanzioni

Controlli notturni della Municipale, elevate 68 sanzioni







68 sanzioni comminate, 107 veicoli controllati oltre a parchi e luoghi pubblici ed a bar e ristoranti cittadini. Durante la serata è stato comminato anche un Daspo Urbano, nei confronti di un cittadino extracomunitario sorpreso a bivaccare e consumare alcolici al Parco dei Folletti, in violazione del divieto di consumo di cibo e bevande nei luoghi pubblici.

È questo il bilancio di una notte di controlli da parte della Polizia Municipale di Sassuolo, con il supporto di diversi Volontari della Sicurezza, a cui ha preso parte anche il Sindaco Gian Francesco Menani.

“Abbiamo dedicato particolare attenzione – commenta il Sindaco – ai locali, in centro ma non solo, per il rispetto delle regole e degli accorgimenti necessari al contrasto della diffusione del virus Covid-19. Tanta gente, soprattutto giovani, ma non sono state elevate sanzioni perché i locali, molti dei quali si sono attrezzati anche con una vigilanza privata, stanno facendo un buon lavoro per rispettare le normative e, soprattutto, farle rispettare ai loro clienti. Sassuolo e i sassolesi stanno rispondendo bene a questo inizio di fase tre, così come molto bene ha fatto nel periodo di lockdown e delle settimane seguenti, e i tanti giorni trascorsi a zero contagi ne sono la prova. E’ indispensabile, però, non abbassare la guardia fino a quando il rischio contagio non sarà completamente azzerato: per questo i controlli continueranno anche grazie ai Volontari della Sicurezza che, anche nella serata di ieri, sono stati fondamentali a supporto delle pattuglie della Polizia Locale”.

Sul versante dei controlli stradali sono stati controllati 107 veicoli con 68 sanzioni comminate: 60 per eccesso di velocità (4 delle quali ex art 142 c.9 (velocità oltre i 40 km/h); 7 per vari illeciti al Codice della Strada ed 1 per guida in stato di ebbrezza.