Home Cronaca Controlli dei Carabinieri, ancora un arresto per spaccio a Sassuolo

Controlli dei Carabinieri, ancora un arresto per spaccio a Sassuolo






Ieri sera i Carabinieri del NORM della Compagnia di Sassuolo hanno tratto in arresto un 49enne  italiano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari,  nel transitare per la via Circonvallazione hanno notato come l’atteggiamento di questo ragazzo e di una ragazza sempre italiana fosse sospetto, tant’è che quest’ultima nel vedere i Carabinieri, dopo aver preso qualcosa dallo spacciatore si era allontanata dal luogo a bordo della sua autovettura.

Immediatamente fermata è stata trovata in possesso di una dose di cocaina pari a 1 grammo. Lo spacciatore immediatamente inseguito e fermato è stato trovato in possesso di una ulteriore dose di cocaina e la somma di euro 65 provento dell’attività delittuosa.

La successiva perquisizione domiciliare a Reggio Emilia, in collaborazione con i carabinieri della Compagnia di Reggio Emilia, ha permesso di trovare altri 43 grammi di hashish, materiale atto al confezionamento e 3 fucili da caccia calibro 12 unitamente a 18 cartucce calibro 40 Smith e Wesson illegalmente detenute.

L’arrestato deve rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi e munizioni nonché’ così come per la ragazza e un ragazzo che stava cercando di acquistare droga, per l’inosservanza dell’articolo 650 del codice penale non avendo osservato l’obbligo di rimanere nella propria abitazione a seguito del decreto legge.