Home Politica Bargi (Lega): “Coronavirus: convogli Tper non sanificati nelle tratte modenesi”

Bargi (Lega): “Coronavirus: convogli Tper non sanificati nelle tratte modenesi”







“Alla faccia dell’ordinanza “Emergenza-Covid 19”: i sindacati segnalano che i convogli dei treni Tper (delle tratte Modena-Sassuolo e Casalecchio-Vignola ) in uscita dai depositi sono sporchi e i pochi interventi di pulizia risultano svolti superficialmente e non garantiscono i dovuti standard di pulizia e igiene adeguati per il personale di bordo, di condotta e per l’utenza. Si tratta di un fatto grave e molto pericoloso”.

Il consigliere regionale della Lega, Stefano Bargi, raccoglie la denuncia dei sindacati e investe del problema la Giunta regionale, con un’interrogazione nella quale chiede al governo di viale Aldo Moro “se i fatti rappresentati dalle organizzazioni dei lavoratori siano veri”, e, soprattutto, “come intenda procedere affinché vengano fatti rispettare gli standard di igiene richiesti dall’emergenza Coronavirus”.

Inoltre, Bargi chiede “che la Regione acclari le responsabilità della mancata applicazione delle prescrizioni previste dall’ordinanza, che obbligava alla disinfezione periodica di tutti i mezzi di trasporto pubblico locale”.

“Lungi da noi il voler accendere una polemica politica fine a se stessa, con questo atto ispettivo chiediamo nulla più che il rispetto delle regole” conclude il consigliere del Carroccio.