Home Bassa modenese Banda Ultra Larga, i lavori di posa della fibra ottica a Sozzigalli

Banda Ultra Larga, i lavori di posa della fibra ottica a Sozzigalli







Ieri, lunedì 2 marzo, hanno preso avvio nella frazione di Sozzigalli i lavori per ampliare le zone raggiunte dalla fibra ottica. Gli interventi, che dureranno qualche settimana, sono coordinati da Lepida e Open Fiber, per conto della Regione Emilia Romagna, nell’ambito del Piano BUL (Banda Ultra Larga). Gli obiettivi infrastrutturali dettati dall’Agenda Digitale Europea prevedono, infatti, entro la fine del 2020, la disponibilità di banda ultra larga ad almeno 30 Mbps per tutti e che il 50% delle famiglie utilizzi una connessione ad almeno 100 Mbps.

Il Piano BUL ha dato priorità alle aree cosiddette bianche come Sozzigalli: sono le zone periferiche dove gli operatori non investono perché ritenute svantaggiate sotto il profilo del mercato e dove internet ultra veloce può arrivare solo grazie ai finanziamenti pubblici.

Al termine dei lavori, entro la prima metà del 2020, tutti gli operatori interessati saranno invitati a presentare le loro offerte per l’attivazione dei collegamenti in banda larga anche a Sozzigalli.

La posa della fibra ottica nella frazione solierese si configura come un’ulteriore tappa di un percorso pluriennale che mira a qualificare Soliera come smart city.