Home Cronaca Un arresto per spaccio al Novi Sad

Un arresto per spaccio al Novi Sad







Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito di uno specifico servizio antidroga nel Centro di Modena, i militari della sezione operativa del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Modena, hanno arrestato in flagranza di reato nei pressi del Parco Novi Sad un tunisino senza fissa dimora per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, inseguito e bloccato dai militari operanti dopo essere stato sorpreso nell’atto di cedere sostanza stupefacente a tre connazionali in corso di identificazione, al fine di sottrarsi alle operazioni di polizia ha opposto attiva resistenza spintonando, strattonando e scagliando una bottiglia di vetro contro i militari, fortunatamente senza colpire i bersagli. A seguito di perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di complessivi 920,00 grammi di sostanza stupefacente, nonché di settecentottantacinque euro in contanti. L’arrestato è stato tradotto presso la locale casa circondariale di Modena, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.