» Bologna, Musica, Sociale » Concerti e spettacoli per la musicoterapia nei reparti pediatrici del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna

Concerti e spettacoli per la musicoterapia nei reparti pediatrici del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna


Arrivate alla loro 4° edizione, Le Giornate di Tamino si confermano un’iniziativa consolidata dell’autunno bolognese che l’Associazione Mozart14 rinnova, anche quest’anno, per richiamare l’attenzione della città di Bologna sui laboratori di Tamino, le attività di musicoterapia voluti da Claudio Abbado nel 2006 nei reparti pediatrici del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi e portati avanti da Mozart14.

Quest’anno l’attenzione dell’iniziativa è rivolta ai Bambini Nati Prematuri la cui giornata mondiale viene festeggiata ogni anno il 17 novembre. Venerdì 16 novembre, infatti, alle ore 21.00 al Teatro del Meloncello, in via Eugenio Curiel 22, si terrà lo spettacolo NOTE PER LA VITA. Prematuri si nasce, grandi si diventa, una serata di raccolta fondi sul tema della prematurità a favore delle Associazioni Cucciolo e Mozart14 attive nei reparti di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna.

Ospite della serata, insieme a diversi musicisti e cantanti, sarà il Prof. Giacomo Faldella – Direttore del Reparto di Neonatologia del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna “Se volgiamo lo sguardo dietro di noi, non possiamo non essere felici e orgogliosi dei successi conseguiti in così relativamente pochi anni: oggi la maggior parte dei neonati che nascono dopo poco più della metà del normale periodo di permanenza nel grembo materno, sopravvive. Ma se guardiamo davanti a noi, un’altra sfida ci aspetta, non meno difficile ed importante: far crescere questi bambini sani, fisicamente, emotivamente, mentalmente. Questo risultato dipende fortemente dalle stimolazioni ambientali durante la permanenza in terapia intensiva neonatale, che devono essere adeguate alle caratteristiche dello sviluppo cerebrale per qualità , intensità, periodicità e quantità. La musica e il canto sono gli strumenti tra i più efficaci e perciò siamo grati di poter fruire del progetto Tamino”.

Le Giornate di Tamino 2018 si apriranno martedì 23 ottobre, alle ore 18.00, presso la Sala del Gigante di Palazzo Magnani, in via Zamboni 20, con il concerto di due giovani e talentuosi musicisti – Matteo Cimatti, violino e Marco Gaggini, pianoforte. Il concerto si inserisce nel programma di iniziative realizzate nell’ambito del progetto artistico della Quadreria di Palazzo Magnani, a cura della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e di UniCredit.

A seguire, il 14 e 15 novembre al Padiglione 13 del Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna, si alterneranno momenti musicali destinati ai bambini ricoverati nei reparti pediatrici e alle loro famiglie.

Domenica 18 novembre, al Bravo Caffè di via Mascarella 1 alle ore 21.30 si terrà il concerto di Virginia Guastella in Duo Improbabile (Virginia Guastella, pianoforte e Claudio Trotta, batteria). Duo Improbabile è un progetto di musiche originali scritte da Virginia Guastella, una tra le compositrici più quotate in Italia nel campo della classica contemporanea. Guastella rielabora in Duo i repertori jazzistico, classico, progressive, rock, fusion e contemporaneo.

A chiudere l’edizione 2018 delle Giornate di Tamino sarà Ginevra di Marco, una delle più affascinanti voci della musica italiana. Fin dal suo esordio al fianco di Lindo Ferretti nei Csi la sua figura artistica ha iniziato una parabola unica attraverso la canzone d’autore, la canzone popolare fino a quella mondiale. Ginevra di Marco si esibirà in favore dei laboratori di Tamino il 12 dicembre al Bravo Caffè di Bologna, ore 22.00, in Donna Ginevra e le Stazioni Lunari uno spettacolo che ripercorre i suoi ultimi dieci anni di ricerca musicale, volta a scoprire e riscoprire pezzi della tradizione popolare a partire dal bacino del Mediterraneo fino alle coste del Sudamerica e oltre.

Tutti gli eventi sono gratuiti e ad esaurimento posti. Per info e prenotazione posti tamino@mozart14.com. Durante ogni evento sarà possibile fare una donazione liberale per sostenere le attività di Mozart14.

Le attività di musicoterapia di Tamino di Mozart14 sono realizzate grazie al sostegno di UniCredit, Regione Emilia-Romagna, G.D, 8×1000 Chiesa Valdese, Alfasigma, Yamaha Music.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,523 secondi