» Appuntamenti, Filosofia, In evidenza, Sassuolo » Verità a Sassuolo col FestivalFilofia 2018 al via domani

Verità a Sassuolo col FestivalFilofia 2018 al via domani


Dedicato al tema verità, il festivalfilosofia 2018 prende il via a  Sassuolo da domani al 16 settembre  e mette a fuoco i discorsi di verità mostrando i transiti tra vero e falso. La diciottesima edizione del festival prevede lezioni magistrali, mostre, spettacoli, letture, giochi per bambini e cene filosofiche. Gli appuntamenti sono tutti gratuiti.

In particolare:

VENERDI 14 SETTEMBRE

10:00 la lezione dei classici
Mauro Bonazzi (Sofisti)
Le parole, le cose, la verità
Piazzale Avanzini

11:30 la lezione dei classici
Giuliano Campioni
Verità e menzogna in senso extramorale di Nietzsche
Piazzale Avanzini

15:00 lezioni magistrali
Antonella Besussi
Dispute
La passione per la verità
Piazzale Avanzini

16:30 lezioni magistrali
Massimo Recalcati
Edipo
La tragedia della verità
Piazza Garibaldi

18:00 lezioni magistrali
Jean-Luc Nancy
Verità della menzogna
Piazza Garibaldi – traduzione in oversound
Sala Biasin – streaming in francese

20:30 lezioni magistrali
Luciano Canfora
La storia falsa
Piazzale Avanzini

22:00 teatro e performance
Neri Marcorè – David Riondino
Chi ha incastrato la verità?
Piazza Garibaldi

La relatività della verità e al tempo stesso l’assoluta dipendenza dalla percezione di ogni individuo vengono alla ribalta attraverso le installazioni e le opere di Sidival Fila nella mostra in dialogo con gli spazi architettonici e pittorici più prestigiosi del Palazzo Ducale di Sassuolo: “Prospettive relative. Opere e installazioni site-specific a Palazzo Ducale” (curatori: Martina Bagnoli, Gianfranco Ferlisi, a cura di: Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Emilia Area Centro, presentazione: sabato 15 ore 18.30 alla presenza dell’artista e dei curatori).

Sempre a Sassuolo poi una personale di Wainer Vaccari si impernia su ritratti e caricature d’autore.

Nel mondo cinematografico, la verità si scontra inevitabilmente con il mezzo filmico, menzognero per natura. “Non è l’Ennesimo festivalfilosofia“, sabato 15 alle ore 21 a Sassuolo, offre una selezione di cortometraggi cui sarà assegnata la Menzione speciale della sezione “verità” dell’Ennesimo film festival (Crogiolo Marazzi, a cura di Tilt Associazione Giovanile – Ennesimo Film Festival).

La manipolazione della verità è ancora oggi un importante strumento di potere, con storie ricoperte da strati di menzogne, il cui svelamento è ancora lontano: è il caso della strage della Palestra della Scuola di Beslan, testimoniata dal reportage di Luigi Ottani nell’esposizione “Ricordo Beslan. Una storia di pretesti e bugie”, in cui le fotografie di Ottani entrano in fertile dialogo con due opere di Brunivo Buttarelli (Sassuolo, Villa Giacobazzi, a cura di: Croce Rossa Italiana – Comitato di Sassuolo, presentazione: venerdì 14 ore 18 alla presenza dell’autore e con letture di Roberta Biagiarelli).

Per comprendere i meccanismi di accertamento della verità e della definizione della giustizia, istruttori Nazionali D.I.U., esperti di diritto e educatori specializzati in role-playing allestiranno il laboratorio “Processo con giuria. Un gioco di ruolo sul Tribunale Penale Internazionale”: i partecipanti impersoneranno giurie popolari, giornalisti od osservatori di autentici processi penali internazionali, più o meno conosciuti dall’opinione pubblica (Parco Vistarino, a cura di: Croce Rossa Italiana – Comitato di Sassuolo, venerdì 14 ore 16-19, sabato 15 ore 10-13; 15.30-19, domenica 16 ore 10-13; 15.30-19).

 





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
15 query in 0,461 secondi