» Bologna, Cronaca » 20enne arrestato a Bologna dai carabinieri per spaccio

20enne arrestato a Bologna dai carabinieri per spaccio


Lo spaccio di sostanze stupefacenti in via Petroni prosegue costantemente per soddisfare la domanda dei clienti che giungono da qualsiasi parte d’Italia per acquistare marijuana, hashish, cocaina, eroina e metanfetamina, soprattutto d’estate. Per contrastare il fenomeno e procedere alla cattura dei pusher, i Carabinieri della Compagnia Bologna Centro svolgono servizi antidroga a qualsiasi ora del giorno e della notte.

Nella serata di ieri, una squadra di Carabinieri della Stazione Bologna e Bologna San Ruffillo, hanno arrestato l’ennesimo spacciatore, un giovane africano, disoccupato e con precedenti di polizia, che stava tentando di “piazzare” dosi di marijuana in via Petroni. Lo spacciatore, ventunenne originario della Repubblica del Gambia, è stato accompagnato in caserma per l’identificazione e rimesso in libertà ai sensi dell’Art. 121 del Codice di Procedura Penale: “Liberazione dell’arrestato o del fermato”. La sostanza stupefacente, circa 8 grammi di marijuana, è stata sequestrata.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,455 secondi