» Appennino Modenese » No all’abusivismo nel settore forestale. La richiesta dal convegno Lapam con gli operatori

No all’abusivismo nel settore forestale. La richiesta dal convegno Lapam con gli operatori


“Diciamo con forza no all’abusivismo nel settore e chiediamo che aumentino i controlli per tutelare le imprese regolari. Dalle autorità competenti è stato assicurato il massimo impegno”. Lapam Confartigianato della Zona del Frignano commenta così i risultati del convegno promosso a Pavullo per gli operatori forestali. Era presente un folto gruppo di imprenditori del settore al confronto che ha visto la partecipazione e il qualificato contributo del Servizio Forestazione dell’Unione del Frignano e dell’Ente Parco Emilia Centrale.

I temi trattati sono stati le nuove norme contenuto nel regolamento europeo del settore, la corretta compilazione del registro di carico e scarico, le modalità per le domande del taglio nel bosco, la manutenzione nelle aree del Parco Emilia Centrale. Poi, appunto, è stato messo in luce il fenomeno dell’abusivismo in questo particolare settore. All’incontro ha partecipato anche il presidente della sede Lapam Confartigianato di Pavullo, Mucciarini, che ha richiamato l’importanza della figura dell’operatore forestale, sia dal punto di vista economico che da quello ambientale.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,482 secondi