» Bassa modenese, Lavoro » Martini Sas Concordia, Fiom/Cgil-Fim/Cisl: attivare prima possibile l’esercizio provvisorio

Martini Sas Concordia, Fiom/Cgil-Fim/Cisl: attivare prima possibile l’esercizio provvisorio


I sindacati Fiom/Cgil e Fim/Cisl ritengono che la richiesta di esercizio provvisorio per la Martini Sas di Concordia, avanzata ieri al curatore fallimentare, sia l’unica soluzione per dare continuità all’azienda e salvare i posti di lavoro.
Infatti, il regime di esercizio provvisorio consentirebbe di rimettere in moto l’attività produttiva, realizzando intanto le commesse già in portafoglio alla Martini, e in attesa che si manifesti qualche imprenditore interessato a rilevare l’attività, darebbe la possibilità di attivare gli ammortizzatori sociali a tutela dei salari dei lavoratori.

Fim e Fiom, auspicano perciò, insieme ai rappresentanti delle istituzioni, che il curatore fallimentare attivi nel più breve tempo possibile l’esercizio provvisorio, anche per ridare ossigeno ai salari dei lavoratori e in attesa del nuovo confronto tra le parti fissato in Regione per fine mese.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,555 secondi