» Formigine » Formigine: resoconto consiglio comunale del 24 maggio

Formigine: resoconto consiglio comunale del 24 maggio


Mobilità sostenibile in primo piano nel Consiglio Comunale di Formigine che si è tenuto giovedì sera al castello. La prima delibera sottoposta ai consiglieri (approvata con diciotto voti favorevoli, zero contrari e tre astenuti) è stata infatti la “Convenzione per l’elaborazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) e del Biciplan intercomunali dei comuni di Formigine, Maranello, Fiorano Modenese, Sassuolo”.

Il PUMS è uno strumento di pianificazione strategica concepito per sviluppare una visione di sistema ed integrata della mobilità urbana, in contesti come quello del distretto ceramico, in cui la mobilità stessa va gestita a livello sovracomunale, con obiettivi di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Parallelamente al PUMS, la convenzione permetterà la predisposizone del “Biciplan” intercomunale, finalizzato a promuovere l’uso della bicicletta sul territorio come mezzo di trasporto, turistico o ricreativo con un occhio di riguardo alla sicurezza.

Il Biciplan definirà le reti degli itinerari ciclabili nei centri urbani, nelle aree verdi, rurali, le azioni volte ad aumentare la sicurezza dei ciclisti e a contrastare i furti, l’individuazione di spazi destinati al parcheggio delle biciclette, a depositi, a “velostazioni”. Approvata anche la delibera di “Conferimento all’Unione dei Comuni del Distretto Ceramico delle funzioni fondamentali in materia sismica”, e due atti proposti dai gruppi: l’ordine del giorno sul “Settantesimo anniversario della Costituzione Italiana” è stato approvato all’unanimità, mentre la mozione ad oggetto “Valori della resistenza antifascista e dei principi della Costituzione Repubblicana è stata approvata con i voti favorevoli di Movimento 5 Stelle, Partito Democratico, MDP – Articolo Uno. Il Consiglio Comunale di Formigine, che si era aperto con la discussione di una interrogazione e una interpellanza (alloggi ERP e reddito di inclusione i temi), in seguito ha visto gli interventi dei presidenti dei consigli di frazione Federico Zini (presidente CDF di Formigine), Jessica Tallarida (Corlo), Paolo Casoli (Magreta), Valeriano Giovanelli (Ubersetto), Sara Ballestrazzi (Colombaro), Romolo Raimondi (Casinalbo). Come previsto dal vigente regolamento per la partecipazione democratica, i presidenti hanno riferito su temi trattati nelle frazioni, riscontro dei cittadini, partecipazione e frequenza degli incontri.

 

 





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,474 secondi