» Modena, Salute, Scuola » Spin-off in campo biotecnologico e farmaceutico lunedì 21 maggio a Modena

Spin-off in campo biotecnologico e farmaceutico lunedì 21 maggio a Modena


Unimore ha sottoscritto un accordo con AurorA-TT,  società il cui ruolo operativo principale consiste nell’identificare scoperte scientifiche promettenti nell’ambito di Università e Centri di Ricerca italiani, al fine di promuovere collaborazioni con società farmaceutiche e di biotecnologie in tutto il mondo. La particolarità di AurorA-TT è che ha deciso di investire in progetti ai primi stadi di sviluppo per colmare il divario tra la ricerca di base e lo sviluppo industriale.

E sarà dedicato proprio al tema “Investire nel settore delle biotecnologie: il fondo AurorA-TT” l’incontro che si terrà lunedì 21 maggio 2018 alle ore 10.30  nell’Aula CS0.4 del Centro servizi didattici della Facoltà di Medicina e Chirurgia (via del Pozzo 71 – area Policlinico) a Modena.

Nel workshop si spiegheranno quali sono le tipologie dei progetti in cui Aurora intende investire e quale supporto può fornire la società sia in termini finanziari che gestionali. Ad aprire l’appuntamento sarà il Prorettore della sede di Modena di Unimore prof. Sergio Ferrari, al quale seguirà la “Presentazione del fondo di investimento AurorA-TT” da parte del dott. Edoardo Negroni. Nel corso dell’incontro saranno illustrate le “Casistiche di sviluppo di un progetto: dall’ideazione fino all’exit” dal dott. Gabriele Campi, e sarà anche spiegato dalla dott.ssa Giulia Catellani di Unimore come l’ ”Ufficio ILO di Unimore può dare il supporto necessario nello sviluppo delle start up/spin off universitarie”. Infine sarà presentato dal prof. Massimo Dominici un caso di successo “la spin off Rigenerand”.

AurorA-TT

E’ una società costituita nel 2017 con sede a Milano. Il ruolo operativo principale consiste nell’identificare scoperte scientifiche promettenti nell’ambito di Università e Centri di Ricerca italiani per promuovere collaborazioni con società farmaceutiche e di biotecnologie in tutto il mondo. AurorA-TT investe in progetti ai primi stadi di sviluppo per colmare il divario tra la ricerca di base e lo sviluppo industriale. AurorA-TT intende focalizzarsi sul Trasferimento Tecnologico per valorizzare il lavoro di scienziati e ricercatori agendo da braccio finanziario e apportando le competenze strategiche per rendere le scoperte scientifiche commerciabili e fruibili per il paziente. Secondo AurorA-TT questo obiettivo può essere raggiunto con disciplina industriale e con la costruzione di forti relazioni con realtà accademiche, centri di ricerca, uffici di trasferimento tecnologico, società di biotecnologie e associazioni di pazienti in modo da (1) accedere a progetti scientifici promettenti nelle prime fasi di ricerca, (2) ridurre il livello di rischio e (3) trasformare la scienza in assets appetibili anche a investitori internazionali o società farmaceutiche e biotecnologiche. Nel febbraio 2018 Unimore ha approvato un accordo con AurorA-TT che prevede una collaborazione finalizzata ad individuare progetti in campo biotecnologico e farmaceutico che possano essere di interesse per un investimento da parte del fondo Aurora-TT.

La partecipazione al workshop è libera. Per ogni informazione contattare ilo@unimore.it





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
9 query in 0,415 secondi