» Bologna, Salute, Scuola » Scuola: in 700 all’Arena del Sole contro l’obesità infantile

Scuola: in 700 all’Arena del Sole contro l’obesità infantile


Oltre 700 studenti di 30 classi di 9 scuole secondarie di primo grado di Bologna, insieme ai loro insegnanti, sono i protagonisti dell’evento conclusivo del progetto contro l’obesità infantile sostenuto dalla Fondazione del Monte di Bologna e di Ravenna, “Una settimana per una vita sana”, in programma martedì 8 maggio dalle ore 9.30 al teatro Arena del Sole (via Indipendenza 44).

Giunto alla decima edizione, il progetto – coordinato dalla professoressa Silvana Hrelia del Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’Università di Bologna e promosso dall’Ufficio scolastico provinciale di Bologna con il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna – ha coinvolto quest’anno 714 ragazze e ragazzi delle seconde classi delle scuole Besta, Farini, Guercino, Irnerio, Leonardo da Vinci, Pepoli, Rolandino de’ Passaggeri, Volta e Zanotti. Dal 2009 a oggi hanno partecipato a “Una settimana per una vita sana” 23 scuole, per un totale di 390 classi e 9.450 alunni.

Nei laboratori di scienze tenuti nel corso del progetto da 4 ricercatori dell’Università di Bologna, gli studenti hanno sperimentato con mano quanto sia importante mangiare sano per stare bene. Ecco come: dentro un bicchierino si sono trovati una soluzione di colore blu piena di radicali liberi. Di fianco c’erano 3 succhi di frutta: mirtillo, albicocca, pera. Versando giusto qualche goccia di succo al mirtillo nel bicchierino, la soluzione è diventata trasparente: il mirtillo è ricco di antocianine che neutralizzano i radicali liberi. Per ottenere lo stesso risultato gli studenti hanno notato che occorre versare molte più gocce di succo di albicocca e una quantità ancora maggiore di succo di pera. I succhi di albicocca e di pera sono però efficaci contro altri tipi di radicali liberi. Per questo è importante assumere frutta e verdura diverse per eliminare le differenti sostanze che causano lo stress ossidativo alla base di molte patologie cronico-degenerative.

La mattinata all’Arena del Sole sarà condotta dal comico Paolo Maria Veronica e introdotta  dai rappresentanti delle istituzioni scolastiche e degli enti coinvolti nel progetto. Sul palco interverranno anche 2 campioni dello sport bolognese, che racconteranno quanto l’alimentazione sia decisiva per mantenersi in forma e avere successo: la nuotatrice Martina Grimaldi (2 volte campionessa mondiale nel fondo e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra nei 10 km) e il pattinatore Federico Degli Esposti (4 volte campione del mondo di pattinaggio artistico a rotelle in coppia con Marika Zanforlin).

Spazio anche ai veri protagonisti del progetto “Una settimana per una vita sana”: gli studenti. Verranno infatti premiate le classi che più si sono distinte nel concorso creativo sul tema “La dieta mediterranea sana e sostenibile”. Per chiudere la mattinata giocando, un quiz di cultura generale e sulla corretta alimentazione. E per merenda? Frutta per tutti, ovviamente.

 





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
16 query in 0,447 secondi