» Reggio Emilia, Viabilità » A Reggio Emilia attivati gli spargisale per prevenire la formazione di ghiaccio

A Reggio Emilia attivati gli spargisale per prevenire la formazione di ghiaccio


Le recenti precipitazioni sulla città di Reggio Emilia non hanno dato problemi: le previsioni meteorologiche danno tuttavia per concreto il rischio di formazione di ghiaccio. Sono state allertate pertanto le squadre di Iren che effettueranno lo spandimento di sale sulla grande viabilità di Reggio Emilia e sui viali ciclopedonali.

Il servizio di spandimento sale antighiaccio riguarda la viabilità principale, i punti giudicati critici (ponti, sottopassi, alcune rotatorie) e alcuni marciapiedi e viali ciclopedonali: in numeri, circa 300 km di viabilità principale, circa 110 km di viabilità di quartiere prioritaria, e circa 210 km di viali ciclopedonali e marciapiedi. Questa sera, i mezzi effettueranno lo spargimento di sale anche all’interno dei quartieri, per una copertura più capillare anche della viabilità interna cittadina.

Gli spargisale in dotazione sono 12, di cui 10 di grande dimensione, 2 medio/piccoli, mentre il sale stoccato a disposizione risulta di 1.200 tonnellate, suddiviso in due silos ed un’area a terra.

 





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,577 secondi