» Reggio Emilia, Salute, Sanità, Sport » Gnaker sostiene le cure ai malati oncologici

Gnaker sostiene le cure ai malati oncologici


Nel corso delle 20 serate che dal 3 al 28 luglio hanno animato il torneo Gnaker 2017 sono stati 361 gli atleti scesi in campo per la 36a edizione di questa competizione sportiva. Organizzate a scopo benefico in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, Fondazione per lo Sport e Comitati Regionale e Provinciale della Federazione Italiana Pallacanestro le partite hanno visto la presenza di 30 arbitri ufficiali.

Il ricavato dell’ultima edizione, pari a 8.180 euro, è stato ufficialmente donato oggi alla Struttura Complessa di Chirurgia Oncologica del Santa Maria Nuova che ha sede al CORE. A ricevere il responsabile del Comitato organizzatore Egidio Reggiani e il Presidente della Fondazione per lo Sport Leopoldo Melli erano il direttore della struttura Claudio Pedrazzoli e il direttore del presidio ospedaliero provinciale Giorgio Mazzi che ha ringraziato a nome dell’Azienda Usl.

Come ha spiegato Egidio Reggiani “Da 25 anni a questa parte il torneo Gnaker ha assunto finalità benefiche a favore delle onlus del nostro territorio, questa è la settima donazione che facciamo a favore del Core di Reggio Emilia, avendo in passato donato a Grade, Apro onlus e alla sezione reggiana della Lilt”.

 

I numeri di Gnaker 2017

Dei 361 atleti scesi in campo nel corso di 20 serate: 42 per la XXVII^ edizione del Memorial CAVALCA (riservato a Società partecipanti ai campionati nazionali  B-C-D); 72 per la XIX^  edizione del  GNAKER  JUNIOR under 18 (atleti tesserati per Società di BO-MO-MN-PR); 48 per la X^ edizione del Torneo Under 14 (atleti tesserati per Società di BO-MO-MN-PR); 72 per il  XIII° Grand Prix del Minibasket; 76 per la XXXVI^ edizione del GNAKER SENIOR (che hanno versato una quota di iscrizione); 15 per l’incontro di Basket Integrato; 36 per la II^ edizione del Triangolare INTERFORZE.

Hanno partecipato, inoltre 30 arbitri ufficiali della Federazione Italiana Pallacanestro a titolo gratuito; 16 addetti all’organizzazione; 25 sponsor/sostenitori guidati dalla PM INTERNI che da 25 anni è main sponsor del Torneo.

***

Il Gnaker nasce a Reggio Emilia nel 1980 su iniziativa di un gruppo di amici, giocatori mancati che hanno avuto il pregio di non prendersi troppo sul serio. All’inizio era una scommessa, un modo per trascorrere le settimane precedenti le vacanze fuori città e coinvolgeva soltanto le categoria Senior, Amatori e fuori età. L’interesse del torneo si è esteso, in seguito, a ex giocatori professionisti e alle categorie del basket giovanile (dal minibasket agli under 18 Juniores). Nel corso degli ultimi 20 anni il torneo ha acquisito finalità benefiche donando, sinora, oltre 200mila euro a favore di onlus locali. www.gnaker.it





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,968 secondi