» In evidenza, Sassuolo » Calcoli errati della Tari, a Sassuolo come stanno le cose?

Calcoli errati della Tari, a Sassuolo come stanno le cose?


Sembra che molti comuni abbiano moltiplicato erroneamente la tassa sui rifiuti, la Tari  su un singolo immobile, applicando anche su garage, soffitte e cantine, la quota variabile che caratterizza questo tributo. Ne deriva una tassa gonfiata. Il problema riguarda svariati comuni piccoli o grandi.

Secondo fonti del Mef il Dipartimento finanze del ministero dell’Economia emanerà a breve un documento di chiarimento sulle modalità’ di corretta applicazione della Tari. Sarebbero già’ previste modalità per chiedere i rimborsi qualora un Comune non applichi la tassa in maniera corretta.

Per capire se si è pagato di più bisogna prendere i bollettini inviati dal comune che riportano anche i calcoli della tariffa applicata sulle singole unità immobiliari e sulle pertinenze: queste ultime non devono contenere la quota variabile.

E a Sassuolo le cose come stanno?





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2017 · RSS ·
10 query in 0,903 secondi