Home In evidenza Il viaggio del mondo in bicicletta di Cherif: domani la partenza

Il viaggio del mondo in bicicletta di Cherif: domani la partenza







Inizierà domani mattina, sabato 25 febbraio, il viaggio del mondo in bicicletta di Cherif che, ricordiamo, in sette anni attraverserà 77 paesi per un viaggio di 150.000 km munito solamente della sua bicicletta Camy, sacco a pelo, tenda, fornellino e telecamerina.

Domani mattina, a partire dalle ore 9, verrà allestito in piazza Garibaldi il “villaggio” di partenza con gli stand delle associazioni che hanno aderito e patrocinato l’iniziativa e, naturalmente, con Cherif che sarà disponibile per illustrare la sua impresa.

Alle ore 12 circa, poi, la carovana di amici partirà accompagnando Cherif fino all’area nord della nostra provincia, dove Cherif durante il sisma si è recato per portare aiuti.

La mattina dopo, da solo, Cherif partirà alla volta della Slovenia.

Questo il percorso, attraverso i 77 paesi che saranno toccati, del suo viaggio del mondo in bicicletta: Italia (Sassuolo), Slovenia, Croazia, Serbia, Bulgaria, Grecia, Turchia, Iran, Turkmenistan, Uzbekistan, Tagikistan, Cina, Tibet, India, Sri Lanka, Nepal, Cina, Laos, Tailandia, Malesia, Singapore, Indonesia, (Australia?), Filippine, Cambogia, Vietnam, Cina, Taiwan, Cina, Corea del Nord, Corea del Sud, Giappone, Alaska, Canada, Stati Uniti, Messico, Cuba, Guatemala, Honduras, El Salvador, Nicaragua, Costa Rica, Panamà, Colombia, Ecuador, Perù, Bolivia, Cile, Argentina, Uruguay, Brasile, Sudafrica, Mozambico, Zambia, Tanzania, Kenia, Uganda, Repubblica Democratica del Congo, Repubblica Centrafricana, Camerun, Ciad, Niger, Burkina Faso, Mali, Senegal, Mauritania, Marocco, Spagna, Portogallo, Spagna, Francia, Regno Unito, Irlanda, Norvegia, Svezia, Finlandia, Russia, Bielorussia, Polonia, Germania, Austria, Italia (Sassuolo).