» Regione, Sociale » Telefono Azzurro: ortensie in piazza per aprire nuovi centri

Telefono Azzurro: ortensie in piazza per aprire nuovi centri


Sabato, domenica e lunedì prossimi migliaia
di ortensie coloreranno le piazze italiane nella tradizionale campagna di raccolta fondi di Telefono Azzurro, che quest’anno ha l’obiettivo di aprire
nuovi centri territoriali polivalenti per difendere in maniera più tempestiva e capillare i diritti dei più piccoli.


Saranno circa 2.000 le piazze italiane, di cui 535 nella sola Lombardia, dove oltre 6.000 volontari dell’Associazione distribuiranno le ortensie
insieme ad una confezione di nutrimento per piante offerto dall’azienda Fito, impegnata nella campagna al fianco di Telefono Azzurro.

‘I centri territoriali polivalenti – fanno sapere dalla Onlus – nascono con l’obiettivo di rispondere ai bisogni specifici del territorio, agendo in maniera più tempestiva ed efficace a tutela di bambini e adolescenti italiani e stranieri, anche grazie alla rete di collaborazione tra l’Associazione, i servizi socio sanitari, le Forze dell’Ordine, le
istituzioni e le scuole del territorio’.
‘I centri territoriali – continua Telefono Azzurro – rappresentano il primo, più immediato sostegno sia nelle situazioni che richiedono un vero e proprio intervento d’emergenza, sia nei casi di consulenza in cui un bambino o un adolescente chiede di essere ascoltato e aiutato’.

L’attività territoriale prevede, oltre alla risposta telefonica, la presenza dell’Associazione all’interno delle scuole con progetti di formazione rivolti a insegnanti e genitori, così come laboratori didattici
dedicati a bambini e adolescenti. Verranno inoltre portati avanti progetti di sostegno alla genitorialità attraverso la creazione di ludoteche e asili nido all’interno degli istituti penitenziari.

‘Oltre ai centri di Milano, Roma, Bologna, Treviso e Palermo – conclude Telefono Azzurro -, nei prossimi mesi ne sorgeranno altri nelle città di
Padova, Bari, Firenze e Napoli, con l’obiettivo nel medio-lungo termine di essere presenti in ogni Regione’.





Linea Radio Multimedia srl - P.Iva 02556210363 - Tutti i loghi e marchi contenuti in questo sito sono dei rispettivi proprietari.
Sassuolo2000.it - Reg. Trib. di Modena il 30/08/2001 al nr. 1599 - ROC 7892 - Direttore responsabile Fabrizio Gherardi
• Il nostro news-network: Sassuolo 2000 - Modena 2000 - Bologna 2000 - Reggio 2000 - Carpi 2000 - SassuoloOnLine
© 2018 · RSS ·
13 query in 0,420 secondi