Home Ambiente Erosa sponda Secchia, comune Formigine chiude passaggio

Erosa sponda Secchia, comune Formigine chiude passaggio







Prosegue, nonostante il miglioramento delle condizioni meteo delle ultime ore, il rilevamento di danni nei pressi dei corsi d’acqua del territorio, causati dalle ingenti piogge dei giorni scorsi.

Questa mattina il sopralluogo eseguito dall’Ispettore Capo della Polizia Municipale di Formigine Mario Rossi e dai tecnici comunali, ha permesso di riscontrare l’erosione della sponda destra del fiume Secchia a ridosso del percorso ciclo-pedonale nel tratto comunale compreso tra Colombarone e Magreta.

L’area interessata è quella immediatamente a monte del frantoio dei F.lli Cottafava in località Colombarone, proprio nei pressi del confine territoriale con il Comune di Sassuolo. La sponda in oggetto è costeggiata da un percorso ciclopedonale abitualmente frequentato da numerosi ciclisti, podisti, osservatori naturalisti. La porzione di sponda interessata, piuttosto alta, si presenta in alcuni tratti anche strapiombante.

Al fine di assicurare la massima incolumità delle persone, il Sindaco di Formigine con un’ordinanza ha vietato questa mattina il transito a chiunque nel tratto indicato del fiume, sollecitando anche i servizi regionali e provinciali competenti alle necessarie opere idrauliche di ripristino.